mercoledì 19 Giugno, 2024
28.8 C
Firenze

Ultimi articoli

IL BISONTE FIRENZE CADE A CHIERI

NELLA TRASFERTA PIEMONTESE IL BISONTE FIRENZE PARTE BENE MA SUBISCE LA RIMONTA DI CHIERI IL MATCH FINISCE 3-1 

Una vittoria dal sapore speciale. È il 3-1 che la Reale Mutua Fenera Chieri ’76 ha ottenuto al PalaFenera contro Il Bisonte Firenze.
A chiusura di una settimana segnata da due casi di positività al Covid-19 nel gruppo squadra, in campo a ranghi ridotti per le assenze di Bosio, Mazzaro e Gibertini, le ragazze di Bregoli si esaltano nelle difficoltà e sfoderano dal cilindro una splendida prestazione corale che vale il quarto successo di fila.Il Bisonte Firenze parte bene, ma poi si incaglia contro una Reale Mutua Fenera Chieri che, nonostante le assenze, trova in Frantti e Laak (partite dalla panchina e capaci di realizzare 22 e 21 punti col 53% e il 67% in attacco) le trascinatrici per completare la rimonta e chiudere 3-1.

Reale Mutua Fenera Chieri ’76-Il Bisonte Firenze 3-1 (21-25; 25-22; 25-18; 25-19)
REALE MUTUA FENERA CHIERI 76: Mayer 1, Grobelna 1, Alhassan 8, Zambelli 2, Villani 16, Perinelli 2; De Bortoli (L); Frantti 22, Laak 21, Marengo, Meijers. N.e. Fini. All. Bregoli; 2° Sinibaldi.
IL BISONTE FIRENZE: Cambi 2, Nwakalor 11, Alberti 3, Belien 13, Van Gestel 6, Guerra 12; Venturi (L); Lazic 1, Enweonwu 8, Kone 2, Panetoni. N.e. Neri. All. Mencarelli; 2° Cervellin.
ARBITRI: Sobrero di Savona e Boris di Vigevano.

Il commento
Kertu Laak: «Abbiamo cercato il gioco più semplice possibile, e la passione ha fatto la differenza. Sono molto felice per questa vittoria, non solo mia ma di tutta la squadra, in un momento che non era assolutamente facile».

 

ARTICOLI RECENTI

da non perdere

Resta in contatto

Inserisci la tua email per essere sempre aggiornato sulle ultime novità!