domenica 23 Giugno, 2024
19.5 C
Firenze

Ultimi articoli

NON CE N’E’ COVIDDI E ANGELA DA MONDELLO

“Non ce n’è Coviddi” è la canzone di Angela Chianello (conosciuta come Angela Da Mondello), che rischia di diventare il tormentone dell’inverno.

“Non ce n’è Coviddi”, la canzone nata per caso durante l’intervista che un’inviata tv ha fatto a Angela Chianello.

MA CHI E’ ANGELA DA MONDELLO?

Ad oggi la signora siciliana è diventata ormai una star, un’influencer con oltre 170 mila follower.

Conosciuta da tutti per le sue frasi celebri: “Non c’è n’è Coviddi”, “Buongiorno da Mondello”, Angela ha acquisito popolarità grazie al programma “Live-Non è la D’Urso”, in tale occasione ha raccontato il dolore per la perdita del figlio.

Il videoclip di Angela Da Mondello

Per girare il videoclip “Non c’è n’è Coviddi”, la palermitana ha deciso di tornare sulla spiaggia di Mondello, luogo dove è cominciata tutta la storia.

Ma la cosa non è passata inosservata e la conseguenza è che dovrà fare i conti con la giustizia: è stata infatti denunciata per aver realizzato un video su un’area demaniale marittima in concessione nella borgata di Mondello.

Per lei e il suo agente è scattata la sanzione amministrativa e una probabile denuncia.

Il mini-spettacolo, inoltre è stato girato non rispettando le restrizioni poste dal DPCM del premier Conte.

Domenica mattina alle 7,00, una ventina di persone ha cantato e ballato senza mascherina, in violazione del distanziamento fisico previsto dalle regole anti-Covid.

Insomma, nonostante Angela non abbia rispettato le regole e stia diffondendo messaggi poco consoni, la canzone a ritmo dance in pochissimo tempo ha avuto già migliaia di condivisioni.

Oggi esce il suo primo videoclip di cui è stata protagonista.

Ovviamente non sono mancate anche le polemiche, molti hanno accusato la donna di aver speculato sulla malattia.

In molti continuano a chiedersi come ha fatto Angela in così poco tempo ad accumulare tanti seguaci, pur non avendo particolari doti… e francamente ce lo chiediamo anche noi…

Annamaria Iannelli

RIPRODUZIONE RISERVATA

Foto di copertina fonte Facebook

ARTICOLI RECENTI

da non perdere

Resta in contatto

Inserisci la tua email per essere sempre aggiornato sulle ultime novità!