lunedì 24 Giugno, 2024
19.6 C
Firenze

Ultimi articoli

VOLLEY – SAVINO DEL BENE QUALIFICATA AL SECONDO TURNO

VOLLEY FEMMINILE – LA SAVINO DEL BENE VINCE CONTRO IL TENT OBRENOVAC  PER 0-3 NEL MATCH DI RITORNO IN CHAMPION LEAGUE 

Appena 24 ore dopo la sfida d’andata, la Savino Del Bene Scandicci torna in campo contro il Tent Obrenovac per il match di ritorno del primo turno preliminare della CEV Champions League.

La Savino Del Bene, dopo aver vinto 3-0 nella gara di ieri, ha praticamente in tasca il pass per il secondo turno preliminare, ma per avere la certezza dell’approdo al prossimo turno deve vincere almeno due set nella gara di ritorno.

Il match di ritorno si è disputato tra le mura del Palazzetto dello Sport di Scandicci e per l’occasione coach Barbolini ha scelto un 6+1 leggermente diverso da quello visto nel match di andata: Camera è stata confermata al palleggio, Stysiak è tornata nel ruolo di opposto e ha sostituito una Drewniok grande protagonista del primo incontro. Cecconello, dopo aver fatto il suo esordio europeo nella partita di andata, ha lasciato il posto a Popovic, schierata nel reparto centrale insieme a Lubian.

In banda invece è stata confermata Bosetti, mentre Courtney ha sostituito Markovic. In veste di libero infine è stata confermata Carocci.

Coach Grsic ha invece confermato la formazione del Tent Obrenovac, che è scesa in campo con lo stesso 6+1 dell’andata. Jaksic al palleggio, Caric opposto, Djurovic e Kurtagic come centrali, Lazic e Cvetkovic in banda e Gocanin come libero.

La Savino Del Bene si è imposta per la seconda volta con il risultato di tre set a zero, superando il turno e ora potrà dedicare la sua attenzione al campionato, in attesa di scoprire la rivale che dovrà affrontare.

Tent Obrenovac – Savino Del Bene Scandicci: 0-3 (23-25, 17-25, 14-25)

Questo il commento del Coach Barbolini a fine partita: “Il primo gradino è superato e lo abbiamo superato anche abbastanza bene. È difficile giocare in due giorni consecutivi e ci sta che ci sia un po’ di calo di ritmo. Dopo il primo set, dove loro hanno giocato bene e battuto molto bene, siamo riusciti a prendere un po’ le misure. Il prossimo turno sarà molto più difficile, attendiamo di vedere chi si qualificherà.”

#volley femminile #seriea #pallavolo

ARTICOLI RECENTI

da non perdere

Resta in contatto

Inserisci la tua email per essere sempre aggiornato sulle ultime novità!