lunedì 26 Febbraio, 2024
6 C
Firenze

IMOCO CONEGLIANO VINCE ANCHE A SCANDICCI

La Savino Del Bene Volley battuta 3-1 da Imoco Conegliano che si è imposta a domicilio tra le mura di Palazzo Wanny. Davanti ai...

Ultimi articoli

IMOCO CONEGLIANO VINCE ANCHE A SCANDICCI

La Savino Del Bene Volley battuta 3-1 da Imoco Conegliano che si è imposta a domicilio tra le mura di Palazzo Wanny. Davanti ai...

LE BISONTINE VINCONO AL TIE BREAK

Al termine di una battaglia di due ore e quarantuno minuti, Il Bisonte Firenze riesce a superare al tie break Roma, centrando la terza...

LA SAVINO DEL BENE TORNA AL SUCCESSO

Torna al successo la Savino Del Bene Volley di coach Barbolini che, dopo la sconfitta subita una settimana fa a Milano, si è imposta...

TROFEO LA FIORITA A PALUMBO MONTI

PALUMBO-MONTI SI AGGIUDICANO IL PRIMO TROFEO LA FIORITA PADEL CLUB SU CORTI BAGATTINI VINCENDO PER 6-2 6-4 Nei nuovi campi di padel al centro sportivo...

SERIE B PERUGIA – VICENZA 0-4

Seconda vittoria in campionato per le Biancorosse. All’Antistadio Renato Curi, in una splendida mattinata d’autunno, il Vicenza supera di larga misura il Perugia.

Grazie alle reti di Basso e Missiaggia nel primo tempo, e alla doppietta di Yeboaa della ripresa. Un’ottima prestazione delle Biancorosse, che hanno gestito la partita pressoché per tutti i novanta minuti, e che le giovanissime umbre non sono riuscite ad arginare.

Il Vicenza sfoggia un inedito 3-4-3, che diventa 3-5-2 in fase di ripiegamento.

Il Perugia inizia subito a cannone, sfruttando le incursioni dei laterali: il Vicenza va un po’ in affanno ma resiste agli attacchi.

La prima azione pericolosa è tuttavia biancorossa: al 5’ il pallone giunge dalle parti di Yeboaa, al limite dell’area, che al volo si esibisce in un tiro potente e preciso, che il portiere riesce miracolosamente a parare, con la difesa che sgombera.

Il Vicenza cresce, e al 15’ sfiora ancora il gol: incursione di Basso dalla destra, cross al centro, arriva Ferrati di Testa, Serluca salva sulla linea. Sulla ribattuta, Ferrati spara alto.

Ancora un’altra occasione al 18’: Basso fa partire Bauce sulla sinistra, che la rimette al centro. Basso tira, Urso allontana con i pugni.

Èun assedio, e al 25’ arriva il gol: Basso serve Cattuzzo sulla destra, che fa partire un cross pennellato, sul quale a Basso non resta che appoggiare la palla in rete da due passi.

Al 31’ il 2 a 0: punizione battuta velocemente da Sossella dalla lunetta di centrocampo, Missiaggiasorprende la difesa perugina e di testa insacca.

Al 32’ attimi di apprensione, quando Sossella resta a terra per un brutto colpo: alla fine riesce a rialzarsi e a continuare la partita.

Al 36’ il Perugia reagisce, con un bel cross dalla destra sul quale interviene Asta di testa: blocca Dalla Via.

Al 39’ bel corner di Bauce, Kastrati va di testa, Urso riesce ad afferrare.

Con il Perugia in attacco si chiude il primo tempo.

Il secondo tempo comincia con il Perugia che cerca di reagire: al 48’ il tiro di Asta e fuori di poco.

Tuttavia è il Vicenza a trovare nuovamente il gol al 51’: ripartenza di Balestro, che serve Basso sulla sinistra. La nove biancorossa ubriaca la difesa perugina e mette in mezzo, dove Yeboaadeve solo spingerla dentro di testa.

Il Vicenza riparte subito: palla a ferrati sulla sinistra, che scambia stretto e mette in mezzo per Yeboaa, che scarta il portiere ma viene stesa. L’arbitro concede il calcio di rigore. Pallone da una parte e portiere dall’altra:Yeboaasegna dal dischetto il 4 a 0.

Al 61’ Cattuzzo fa tutto da sola, si accentra dalla destra e va al tiro di sinistro: fuori non di molto.

Il Vicenza gestisce la partita, senza tuttavia creare occasioni pericolose.

Al 78’ Broccoli mette in mezzo dalla destra, ma Dal Bianco non riesce ad agganciare.

La partita termina senza grosse emozioni. Tre punti fondamentali quelli di oggi a Perugia, che permettono alle Biancorosse di affrontare con maggiore serenità la prossima partita, domenica in casa contro il Tavagnacco.

TABELLINO

A.C. PERUGIA CALCIO

Urso, Serluca, Piselli (C), Massa (87’ Dominici), Di Fiore, Timo (87’ Libera), Asta, De Monaco, Tola (46’ Gwiadzdowska), Federiconi (74’ Franciosa), Angori

A disposizione: Bayol, Cerasa, Viola, Orsi, Bortolato

All. Luciano Mancini

Ammonita: Sossella

VICENZA CALCIO FEMMINILE

Dalla Via, Missiaggia (C), Balestro, Larocca, Kastrati (77’ Maddalena), Sossella, Ferrati, Cattuzzo, Basso (77’ Broccoli), Bauce (64’ Dal Bianco), Yeboaa (57’ Gobbato)

A disposizione: Bianchi, Galvan, Piovani

All. Cristian Dori

Arbitro: Caruso di Viterbo

Assistenti: Stamini e Raccanello di Viterbo

Marcatrici: Basso al 25’, Missiaggia al 31’, Yeboaa al 51’ e 53’(V)

 

ARTICOLI RECENTI

IMOCO CONEGLIANO VINCE ANCHE A SCANDICCI

La Savino Del Bene Volley battuta 3-1 da Imoco Conegliano che si è imposta a domicilio tra le mura di Palazzo Wanny. Davanti ai...

LE BISONTINE VINCONO AL TIE BREAK

Al termine di una battaglia di due ore e quarantuno minuti, Il Bisonte Firenze riesce a superare al tie break Roma, centrando la terza...

LA SAVINO DEL BENE TORNA AL SUCCESSO

Torna al successo la Savino Del Bene Volley di coach Barbolini che, dopo la sconfitta subita una settimana fa a Milano, si è imposta...

TROFEO LA FIORITA A PALUMBO MONTI

PALUMBO-MONTI SI AGGIUDICANO IL PRIMO TROFEO LA FIORITA PADEL CLUB SU CORTI BAGATTINI VINCENDO PER 6-2 6-4 Nei nuovi campi di padel al centro sportivo...

da non perdere

FIORENTINA VITTORIA SCACCIA CRISI

Match a senso unico al Bozzi con la Fiorentina che dilaga 6-0 contro l’Hellas Verona. Si rialza quindi la formazione di Panico che con...

PADEL E VACANZA A FORMENTERA

Per chi ama la vacanza a Formentera e la limpidezza del suo mare, ed è appassionato di Padel non può certo mancare al torneo...

FIORENTINA SOLO UN PARI CON LA LAZIO

Fiorentina e Lazio solo un pari allo stadio Bozzi di Firenze, la Fiorentina dedica un pensiero alla sua giocatrice ucraina prima della partita Nel freddo...

Resta in contatto

Inserisci la tua email per essere sempre aggiornato sulle ultime novità!