lunedì 24 Giugno, 2024
21.4 C
Firenze

Ultimi articoli

IL COMUNE DI FIRENZE E I RISTORATORI – ARMENTANO: L’AMMINISTRAZIONE E’ AL FIANCO DI TUTTE LE ATTIVITA’ ECONOMICHE.

Nicola Armentano, capogruppo Pd a Palazzo Vecchio, ha così commentato l’incontro di ieri tra i Sindaco e i ristoratori di Firenze che richiedono interventi urgenti per la loro categoria:

“Come gruppo Pd non possiamo che essere dalla parte dei ristoratori che oggi hanno incontrato il sindaco e condividere la volontà dell’amministrazione di venire incontro alle loro esigenze”.“Penso che la loro sia stata una forma di protesta costruttiva che ha voluto coinvolgere il Comune sentendosi loro stessi parte attiva della città dove vivono e lavorano, e mai come adesso è necessario rafforzare il legame tra istituzioni e cittadini. L’incontro di oggi testimonia l’impegno dell’amministrazione a fianco di tutte le attività economiche costrette a un’inevitabile crisi dall’emergenza sanitaria. Il Comune si è attivato fin da subito, c’è un tavolo aperto con le categorie e un confronto continuo e costante. Sono stati rinviati tutti i tributi e cancellata la Cosap per questi mesi di chiusura. C’è bisogno però di un forte intervento nazionale e gli enti locali, le cui casse già sono in forte difficoltà, non possono essere lasciati soli. Per cui ribadiamo ancora una volta che il Governo deve sostenerci. La proposta del sindaco, inoltre, di concessione di ulteriore suolo pubblico gratuito va nella direzione giusta perché coniuga la salvaguardia della salute dei lavoratori e dei cittadini e la ripresa economica. Perché sappiamo bene quanto gli spazi aperti riducano i rischi di contagio. Un’idea che auspichiamo possa essere condivisa da cittadinanza, esercenti, associazioni, Sovrintendenza e tutti i soggetti coinvolti, con flessibilità e comprensione per la situazione delicata e eccezionale che stiamo attraversando. Mai come adesso è essenziale uno sforzo collettivo per affrontare una crisi durissima da cui la nostra città deve saper uscire a testa alta”.

Nel nostro articolo di due giorni fa, in occasione della “protesta” pacifica dei ristoratori che ha anticipato l’incontro di ieri con il Sindaco, abbiamo evidenziato le forti difficoltà dei ristoratori di tutta Italia per i quali il futuro si prospetta veramente incerto.

Le chiavi dei ristoranti consegnate al Sindaco Nardella

Carolina Colzi Trattoria Mario con Stefano Bondi Ristorante Za Za 

Siamo certi che alle parole seguiranno fatti concreti, ma la nostra testata non abbandonerà questo argomento per il quale speriamo in solleciti aggiornamenti.

#ristoratori #ristoranti #coronavirus #fase2 #riaperture #takeaway #distanzadisicurezza #mascherine #plexiglas #sanificazione

ARTICOLI RECENTI

da non perdere

Resta in contatto

Inserisci la tua email per essere sempre aggiornato sulle ultime novità!