mercoledì 19 Giugno, 2024
28.8 C
Firenze

Ultimi articoli

ITALIA DECRETO RILANCIO – ARTICOLO DEL NEW YORK POST SULLA REGOLARIZZAZIONE DEI MIGRANTI

Leggendo il NEW YORK POST, uno dei più famosi giornali statunitensi, ci siamo imbattuti in un articolo, ripreso dal The Sun, che ci ha lasciati a dir poco basiti… riguarda la voce immigrazione all’interno del decreto “Rilancio”, che approva la regolarizzazione dei lavoratori “stranieri”. L’articolo, che porta la firma di Emily Prescott, è stato pubblicato l’otto maggio scorso, qualche giorno prima dell’approvazione del suddetto decreto, e questo è il titolo:

Italy giving 600,000 migrants right to stay after they provided essential work during lockdown che tradotto in italiano: L’Italia darà a 600.000 migranti clandestini il diritto di rimanere nel paese in quanto hanno fornito lavoro essenziale durante la crisi del coronavirus.

L’articolo al suo interno riporta:

I migranti non registrati hanno lavorato nei campi e curato gli anziani in tutto il paese, rischiando di essere arrestati se catturati dalla polizia. Il governo fornisce ai migranti permessi di sei mesi che non daranno loro il diritto di voto ma saranno rinnovabili. Peppe Provenzano, Ministro per il Sud e la Coesione territoriale, ha dichiarato: “Il cibo sulla nostra tavola proviene da questi campi. Ora dobbiamo cedere quei diritti che sono stati negati a coloro che vi lavorano.” I permessi sono stati proposti dal ministro dell’Agricoltura Teresa Bellanova. La misura potrebbe essere inserita in un decreto governativo temporaneo con effetto immediato ma sarà votata in parlamento dopo 60 giorni,  secondo il Times.

PER LEGGERE L’ARTICOLO ORIGINALE CLICCA QUI

Ci chiediamo dove, come e da chi la giornalista abbia appreso le notizie che vedono i migranti come coloro che avrebbero “curato gli anziani in tutto il Paese e che se scoperti sarebbero stati arrestati dalla polizia!” e ancora “lavoro essenziale durante la crisi del coronavirus”. Chi sono e dove sono questi migranti che tanto si sono adoperati nel nostro Paese? Senza “fare di ogni erba un fascio” ci basta leggere gli articoli di ieri che riguardano le persone fermate a Firenze dal Reparto Anti Degrado per spaccio, oppure quello che quotidianamente succede al Parco delle Cascine, e gli aggiornamenti sui nuovi recentissimi sbarchi sulle coste della Sardegna… arrivano tutti per aiutare i nostri anziani…?

Che sia stato un problema di Google Traduttore di qualche articolo pubblicato sui giornali italiani…? L’articolo è una fake news? Purtroppo NO! 

QUALCUNO PUÒ DARE DELLE RISPOSTE AGLI ITALIANI? QUALCUNO PUÒ DARE LE CORRETTE INFORMAZIONI DI COME STANNO REALMENTE LE COSE?

       

 

#decretorilancio #italia #newyorkpost #thesun #migranti #bellanova #matteosalvini

 

 

ARTICOLI RECENTI

da non perdere

Resta in contatto

Inserisci la tua email per essere sempre aggiornato sulle ultime novità!