mercoledì 19 Giugno, 2024
21.5 C
Firenze

Ultimi articoli

LE IMPRESE DEL TURISMO E LA CAMPAGNA ELETTORALE

Venerdì sera all’appuntamento con la Lega in piazza della Repubblica a Firenze erano presenti tante imprese, soprattutto quelle del settore turismo che hanno registrato i maggiori problemi post covid.

Discoteche, B&B, dimore storiche, alberghi, ristoranti, bar, negozianti che fanno la spola tra i vari appuntamenti elettorali per cercare qualcuno che possa rispondere alle loro richieste.

Migrano, a ogni invito delle forze politiche, come gli uccelli alla ricerca di un territorio che possa permettere loro di sopravvivere al prossimo inverno con le incertezze portate dal covid e dalle scelte di un governo che per loro non ha previsto coperte.

palazzo-martellini-firenze

 

Come ci dice Franco Presta, titolare di una Residenza d’Epoca, “Siamo stati lasciati soli e abbandonati al buon cuore dei nostri locatari, a far fronte alle spese senza incassi”.

Foto: Palazzo Martellini – FIrenze 

 

Le imprese sanno bene che hanno bisogno di sostegno e di pronte azioni che permettano loro di poter ripartire.

Il mancato slittamento della scadenza delle imposte ha affossato ancora di più tutte quelle aziende del territorio fiorentino che stentano a ripartire a causa dei pochi turisti presenti sul territorio.

Le aziende sanno bene che il loro voto vale tanto e non sono più disposte a sprecarlo per chi promette e poi disattende.

Cercano interlocutori ai quali affidare il futuro del proprio territorio per collaborare fattivamente e migliorare una situazione di degrado non più accettabile.

Chiara Pelagotti

Nella foto di copertina: Chiara Pelagotti,Franco Presta, Rossella Palombella

 

#firenze #turismo #campagnaelettorale #palazzomartellinifirenze

ARTICOLI RECENTI

da non perdere

Resta in contatto

Inserisci la tua email per essere sempre aggiornato sulle ultime novità!