domenica 14 Luglio, 2024
29.4 C
Firenze

Ultimi articoli

PAGELLE SAN MARINO – NAPOLI 0-0

Pagelle San Marino – Napoli 0-0: Perez salva le azzurre, titane solide

Termina a reti inviolate il big match salvezza dell’ottava giornata. Entrambe le squadre dimostrano avere grande carattere, nessuna delle due ha voglia di perdere punti preziosi che le allontanerebbero dalla zona retrocessione.

Il Napoli conquista il primo punto in classifica, mentre il San Marino va a quota 5 punti.

San Marino 6

Non trova il gol del vantaggio nonostante il rigore assegnato e le molteplici occasioni del secondo tempo. Grande prestazione della difesa, ma in attacco qualcosa non va.

San Marino: Ciccioli 6; Micciarelli 6; Venturini 6.5; Kunisawa 6, Piazza 6; Brambilla 6; Corazzi 6.5; Menin 6 (Barbieri SV) ; Baldini 5 (Chandarana SV); Di Luzio 5.5; Muya 6.5

Top 3 San Marino

 

Muya: prestazione di qualità la sua, l’ex-Chelsea si rende pericolosa in molteplici occasioni. Dimostra di essere una calciatrice di esperienza, preziosi sono i suoi interventi anche in fase difensiva.

Corazzi 6,5: Sempre presente, il suo apporto alla gara è indispensabile sia in fase offensiva che difensiva. Dal suo sinistro partono le azioni pericolose delle Titane.

Venturini 6,5: prestazione importantissima la sua, il suo apporto in difesa è notevole e sventa molte occasioni gol da parte dell’attacco azzurro.

Napoli 6.5

Se il Napoli conquista il primo punto in classifica deve ringraziare senza dubbi Perez che tra i pali compie miracoli. Prestazione sottotono di Nocchi e Di Criscio, bene Goldoni.

Napoli: Perez 7.5; Capparelli 6; Huynh 6; Di Criscio 5.5 (Cafferata); Oliviero 6; Hjohlman 6 (Cameron SV); Jansen 6.5; Beil 6.5; Nocchi 5.5 (Errico); Popadinova 6 (Jacynta); Goldoni 6.

Top 3 Napoli

Perez 7,5: partita dopo partita, la giovanissima portiera colombiana si sta confermando una certezza tra i pali. Sempre attenta, interventi decisivi, oggi para anche un rigore.

Beil 6,5: la sua fisicità è fondamentale per il centrocampo azzurro, la tedesca classe ’95 con la sua prestazione fornisce un ottimo apporto alla partita.

Jansen 6,5: primo tempo sottotono, secondo tempo da protagonista. Entra nel vivo nel gioco negli ultimi 45 minuti e si rende pericolosa in diverse occasioni

© CARTELLINO ROSA

ARTICOLI RECENTI

da non perdere

Resta in contatto

Inserisci la tua email per essere sempre aggiornato sulle ultime novità!