lunedì 24 Giugno, 2024
19.6 C
Firenze

Ultimi articoli

FIRENZE – MULTATO PARRUCCHIERE PER TRATTAMENTI DI ESTETICA

Firenze – Multato parrucchiere che offriva servizi di estetica quando ai Centri di Estetica è imposta la chiusura

Durante i controlli degli agenti del Reparto Tutela del consumatore di ieri, un parrucchiere è stato oggetto di un verbale per lo svolgimento di attività estetica vietata dal DPCM Regioni.

Quando la pattuglia è arrivata nel salone era in corso un trattamento non consentito dalle disposizioni anticontagio. Per il titolare dell’attività è scattata la sanzione da 400 euro.

Solo qualche giorno fa la nostra amica Natasciaestetica La Naty – ci aveva raccontato la sua disperazione per la nuova chiusura imposta ai Centri di Estetica per l’entrata della Toscana nella zona rossa.

Purtroppo con quello che è accaduto ieri non possiamo non essere d’accordo con le paure da lei espresse. Questo è quello che aveva scritto….

“Perché non ci hanno detto di limitare alcuni servizi come massaggi, pulizia del viso, trucco lasciandoci almeno fare le manicure? Avere le mani in ordine è meno importante di una permanente o rifare il colore ai capelli? Altra cosa non meno importante: nessuno si ricorda di quanto “lavoro nero” nella nostra categoria è emerso durante il precedente lockdown?”

Siamo più che certi che la categoria dei parrucchieri condanni l’operato del loro “collega” però questo, a nostro parere, dovrebbe quanto meno far riflettere sul fatto che avrebbero potuto limitare i servizi che i centri di estetica possono offrire piuttosto che imporre loro una totale chiusura.

Evidentemente i servizi offerti dai Centri di Estetica non sono così “inessenziali” come li hanno definiti…

 

ARTICOLI RECENTI

da non perdere

Resta in contatto

Inserisci la tua email per essere sempre aggiornato sulle ultime novità!