lunedì 24 Giugno, 2024
19.6 C
Firenze

Ultimi articoli

CORONAVIRUS FIRENZE INIZIATA LA CONSEGNA DELLE MASCHERINE

Come anticipato nel nostro articolo di ieri, questa mattina i volontari della protezione civile hanno iniziato la distribuzione delle mascherine protettive ai cittadini residenti a Firenze: la consegna di oggi prevedeva circa 4.000 unità. L’anagrafe comunale ha preparato i tabulati con l’indicazione dei nuclei familiari e i rispettivi indirizzi.

La vicesindaca Cristina Giachi, che ha la delega alla protezione civile, spiega come avverrà la distribuzione .
È partita oggi la distribuzione gratuita delle mascherine per tutte le cittadine e i cittadini residenti nel Comune di Firenze; è un primo giro, ne distribuiremo oltre 800mila a circa 180mila nunclei familiari. In un secondo momento passeremo ai non residenti ed ai domiciliati nella nostra città”.
“Invito a stare tranquilli
ha aggiuntoce ne sono per tutti e chi non viene intercettato in questo primo giro riceverà un’indicazione per farlo presente ed essere ricontattato. Lo potrà fare anche chi non è residente a Firenze”.
“I volontari in campo sono circa 200
ha proseguito la vicesindaca a regime dovremmo fare circa 20mila consegne al giorno per esaurire il primo giro di consegne in 10-15 giorni. Poi arriveranno altre mascherine ma siamo pronti, l’entusiasmo è molto e l’impegno è veramente tanto. Ringrazio i volontari e i dipendenti della protezione civile per il grande lavoro che stanno facendo, in un momento così difficile, per alleviare la preoccupazione dei cittadini e della cittadine”.
“Ribadisco ancora una volta
ha conclusoche i cittadini non dovranno dare soldi per ricevere le mascherine perché sono gratuite. I volontari della protezione civile sono  riconoscibili non solo dalla divisa dell’associazione dove svolgono servizio ma anche da un tesserino esposto sul petto, rilasciato dal Comune di Firenze. Non è necessario far entrare in casa, è sufficiente rispondere al citofono o avere consegna nella cassetta della posta o aprire uno spiraglio per lasciar passare la busta”.

#comunedifirenze #mascherine #coronavirus #regionetoscana #enricorossi #darionardella

ARTICOLI RECENTI

da non perdere

Resta in contatto

Inserisci la tua email per essere sempre aggiornato sulle ultime novità!