lunedì 15 Luglio, 2024
21 C
Firenze

Ultimi articoli

JUVENTUS WOMEN 4 FIORENTINA 0

JUVENTUS WOMEN CALA IL POKER AI DANNI DELLA FIORENTINA FEMMINILE NEL BIG MATCH DELLA 5ª GIORNATA DI SERIE A

La partita che chiude la 5ª giornata del campionato di serie A è il big match tra Juventus Women e Fiorentina Femminile.

Le due squadre si affrontano con umori diversi: la Juventus reduce dalla vittoria di lunedì contro il Milan allo stadio San Siro, mentre la Fiorentina battuta in casa con il pesante 0-3 contro il Sassuolo.

La partita si mette subito in discesa per la Juventus che al quarto minuto si porta in vantaggio con Cristiana Girelli su corner.

Dieci minuti dopo Quinn atterra al limite dell’area Bonansea lanciata verso la porta viola, l’arbritro non ha dubbi ed espelle la giocatrice viola, punizione dal limite calciata da Girelli, Schroffenegger respinge e sulla respinta del portiere Maria Alves insacca per il 2-0.

Al 15′ la Fiorentina si trova sotto di due reti e in inferiorità numerica, il primo tempo si conclude con il risultato di 2-0.

Nella ripresa Mister Cincotta inserisce Thogersen e la squadra viola ritrova spinta offensiva, lasciando però spazi nella retroguardia e al 66′ il 3-0 lo firma Barbara Bonansea, che riceve da Girelli e a tu per tu con Schroffenegger non sbaglia.

 

Lina Hurtig cala il poker all’80’ e la Juventus women si porta a punteggio pieno in solitaria, in testa al campionato di serie A.

Il commento del Mister Rita Guarino al termine della gara:

Oggi abbiamo visto una bellissima Juve che ha fatto dall’inizio quello che doveva fare”.

“Abbiamo sfruttato subito le occasioni avute e questo significava mettere timore a una Fiorentina che può far male in qualsiasi momento. Era importante partire con il piede giusto e le ragazze l’hanno fatto”.

“Siamo molto contente e soddisfatte. L’episodio dell’espulsione ha sicuramente condizionato la gara, ma l’abbiamo indirizzata bene fin da subito. Sono contenta per il risultato e per la prestazione, perché era importante riconfermarci e farlo convincendo e oggi la Juve c’è riuscita“.

ARTICOLI RECENTI

da non perdere

Resta in contatto

Inserisci la tua email per essere sempre aggiornato sulle ultime novità!