domenica 14 Luglio, 2024
29.4 C
Firenze

Ultimi articoli

PAGELLE ROMA-FIORENTINA 2-2

Pagelle Roma – Fiorentina 2-2: Lazaro tenace, Bonetti ritrovata

Termina con un pareggio il lunch match di Sabato tra Roma e Fiorentina, due reti per parte che sanno di occasione sprecata per le due squadre; a Lazaro e Serturini rispondono Sabatino e Bonetti.

LE PAGELLE

ROMA 5,5

La Lupa che siamo ormai abituati a vedere, non troppo sicura in fase difensiva e molte occasioni sprecate sotto porta, non in formissima le due mezze ali Hegerberg e Andressa, centrocampo salvato però dalla solita Giugliano che si riconferma la vera Top Player della formazione di Bavagnoli. La prova del nove sarà settimana prossima, dove al Vismara le aspetta il Milan.

Baldi 5; Swaby 6; Pettenuzzo 5,5; Soffia 5; Bartoli 6; Andressa 5,5; Hegerberg 5 (Corelli S.V.); Giugliano 6,5; Bonfantini 5,5 (Thomas 5,5); Lazaro 7- (Ciccotti 5,5); Serturini 7.

All. Bavagnoli 5

TOP 3 ROMA

Serturini 7

Alcune sbavature sotto porta, ma si fa perdonare con un bolide dalla distanza a battere Ohrstrom e l’assist al bacio per Lazaro. Quelli facili non le piacciono.

Lazaro 7-

Risponde subito al vantaggio viola con un incornata di testa facile per lei che sigla il piùclassico dei goal dell’ex, lotta ma pecca di egoismo nel secondo tempo. Tenace.

Giugliano 6,5

Quando quelle al suo fianco non sono in giornata il suo talento spicca ancor di più e salva il reparto, metronomo della Roma serve il passaggio per Serturini che farà poi l’assist. Protettrice.

FIORENTINA 6

Le viola tornano a far punti su un campo difficile grazie alla ritrovata Tatiana Bonetti, segna Sabatino dopo tre giornate di digiuno; troppe sbavature tra Tortelli e Quinn portano a non mantenere ancora la porta inviolata, si rivede bene Breitner e la subentrata Mascarello.

Ohrstrom 5,5; Quinn 5; Tortelli 5; Zanoli 5,5; Thogersen 6; Adami 5,5 (Mascarello 6); Breitner 6; Neto 5,5 (Kim S.V.); Catena 5,5 (Piemonte 5,5); Bonetti 7,5, Sabatino 7.

All. Cincotta 6

TOP 3 FIORENTINA

Bonetti 7,5

È tornata la 10 che aspettavano a Firenze, dopo le tante vici di mercato è il campo a parlare ed oggi la prestazione è degna del suo nome, goal da capogiro e tanta qualità. Ritrovata

Sabatino 7

Quando segna è sempre un piacere ammirare la facilità del gesto, raccoglie l’assist di Breitner e insacca, colpisce una traversa che poteva portare in vantaggio le viola per la seconda volta. Troppo facile per lei.

Breitner 6

Premiamo la pennellata per Sabatino, del resto fa parte di un centrocampo che sta cercando di tornare a convincere come quello viola. Assist al bacio.

© CARTELLINO ROSA

ARTICOLI RECENTI

da non perdere

Resta in contatto

Inserisci la tua email per essere sempre aggiornato sulle ultime novità!