lunedì 15 Luglio, 2024
21 C
Firenze

Ultimi articoli

PAGELLE MILAN – INTER

PAGELLE MILAN – INTER 4-1: DOWIE SPACCA LA PORTA, MARINELLI SPRECA

Le rossonere fanno 5 su 5. Ancora una volta il derby della Madonnina va al Milan. Molto bene le ragazze di Maurizio Ganz, terze in classifica con solo un punto di svantaggio dal Sassuolo. L’Inter spreca però troppe occasioni, almeno per non ricevere un’altra brutta sconfitta.

LE PAGELLE

Milan 7

Derby portato a casa, tre punti e divario dalla Fiorentina aumentato. Weekend praticamente perfetto quello delle rossonere, sconfitte fin’ora solo dalla Juventus, con cui condivide la miglior difesa del campionato. La coppia Giacinti-Dowie sale a nove goal in due, numeri destinati ad aumentare come il feeling che si sta formando.

Milan: Korenciova 6,5; Vitale 6; Fusetti 6,5; Agard 6,5; Rizza 7- (Nano s.v.); Conc 6,5 (Kulis s.v.); Rask 6 (Mauri 6); Jane 6,5; Tucceri 6; Giacinti 7 (Rinaldi s.v.); Dowie 8 (Longo s.v.).

All. Ganz 6,5

TOP 3 Milan

Dowie voto 8: l’attaccante inglese sblocca la partita in soli 5′ e riporta in vantaggio le rossonere dopo il pareggio delle avversarie. In avanti da tanto peso alla squadra che sa di poter fare affidamento a lei lì davanti.

Giacinti voto 7: realizza il goal del 3-1 chiudendo già virtualmente la partita nel primo tempo. Sta aumentando il feeling con la compagna di reparto e quando si troveranno alla perfezione per ogni difesa sarà un incubo affrontarle.

Rizza voto 7-: Chiamata a sostituire l’infortunata Bergamaschi, Federica adempie alla perfezione al suo compito, trasmettendo sicurezza e solidità. Suo l’assist che porta al terzo goal. Il voto non è pieno perchè causa il rigore, ma per sua fortuna Korenciova lo para.

Inter 4,5

Il divario tecnico c’è, la differenza in classifica e i diversi obiettivi si conoscono, ma un derby lo si deve affrontare a testa alta e con tanto cuore. Purtroppo le nerazzurre sono durate meno di un tempo, per poi cadere sotto i colpi delle avversarie. Marinelli spreca troppo, ma allo stesso tempo è una delle poche che crea. Male tutta la difesa, con Aprile tra i pali, incolpevole, costretta a raccogliere il pallone nella propria rete troppe volte.

Inter: Aprile 6; Merlo 6,5; Auvinen 5 (Rincon s.v.); Kathellen 5,5; Bartonova 5,5; Regazzoli 6; Alborghetti 5; Simonetti 5; Moller 6 (Tarenzi 5); Mauro 5 (Baresi 5,5); Marinelli 5,5.

All. Sorbi 4

TOP 3 Inter

Merlo 6,5: retrocessa a riserva, la rossa atomica oggi ha tolto ogni dubbio sul fatto che deve giocare sempre titolare. Sempre la prima a spingere e a cercare di portare la squadra su. Moller è forse l’unica a supportarla, ma…

Moller 6: Da velocità e rapidità al gioco nerazzurro, creando qualche occasione e supportando bene Merlo. Inspiegabilmente sostituita per dare spazio a Tarenzi.

Aprile 6: tanti i goal subiti dall’estremo difensore nel corso di questa stagione, e la paura è che ne arriveranno molti altri se si continua così. Anche oggi ha tolto un paio di palle pericolose dallo specchio della porta, ma la difesa non la aiuta.

Pagelle redatte da cartellino rosa

ARTICOLI RECENTI

da non perdere

Resta in contatto

Inserisci la tua email per essere sempre aggiornato sulle ultime novità!