lunedì 4 Luglio, 2022
22.4 C
Firenze

TORNEO DI PADEL A FORMENTERA? SI GRAZIE!

AMARE FORMENTERA E' FACILE... MA ANCHE IL PADEL NON SCHERZA!!! Abbiamo già parlato di Formentera, dei suoi Formentamanti - così definiamo gli "aficionados" che ogni...

Ultimi articoli

TORNEO DI PADEL A FORMENTERA? SI GRAZIE!

AMARE FORMENTERA E' FACILE... MA ANCHE IL PADEL NON SCHERZA!!! Abbiamo già parlato di Formentera, dei suoi Formentamanti - così definiamo gli "aficionados" che ogni...

TORNEO PLENITUDE OPEN 2022 A FIRENZE

TERZA TAPPA DEL TORNEO PLENITUDE PADEL OPEN 2022 AL CENTRO PADEL FIRENZE  Settimana di gran Padel quella trascorsa al Centro Padel Firenze dove si è...

FIORENTINA VITTORIA SCACCIA CRISI

Match a senso unico al Bozzi con la Fiorentina che dilaga 6-0 contro l’Hellas Verona. Si rialza quindi la formazione di Panico che con...

PADEL E VACANZA A FORMENTERA

Per chi ama la vacanza a Formentera e la limpidezza del suo mare, ed è appassionato di Padel non può certo mancare al torneo...

FIRENZE – FINALMENTE IN PIAZZA VITTORIO VENETO INTERVENTO DELLA POLIZIA MUNICIPALE E POLIZIA DI STATO

Nel pomeriggio di martedì gli agenti della Polizia Municipale e della Polizia di Stato, coordinati dalla Questura di Firenze, sono intervenuti in zona piazzale Vittorio Veneto-Leopolda dove, dall’inizio dell’emergenza coronavirus, gli abitanti e gli utenti di pullman e tramvia vivono nel disagio causato dagli assembramenti di spacciatori e ex comunitari che quotidianamente circolano nella zona.

L’intervento ha portato alla denuncia di tre persone per violazioni della normativa sull’immigrazione e dieci le sanzioni legate alle misure di contenimento del Covid-19, sette per assembramento e tre per il mancato utilizzo della mascherina obbligatorio sulla base dell’ordinanza regionale, oltre al sequestro di 13 grammi di droga.

Alessio di Giulio, consigliere di quartiere Q3 capogruppo della Lega, inizia a vedere che le segnalazioni, i video e gli articoli sulle varie testate giornalistiche compresa la nostra, (ved. art. del 15/04/2020), sono prese nella giusta considerazione.

Purtroppo però ci sono altri quartieri fiorentini dove i cittadini vivono da mesi situazioni di disagio e anche queste sono state più volte segnalate alle autorità competenti e per le quali è stato richiesto dai consiglieri comunali l’istituzione di presidi fissi, mozione approvata il 15 aprile scorso in Consiglio Comunale, ma ad oggi non ancora istituiti. Stiamo parlando delle aeree dove si sono verificati episodi di assembramento e di illegalità come Piazza della Stazione di Santa Maria Novella, Area ex foresteria Pertini, oltre ovviamente a Piazza Vittorio Veneto e Porta al Prato.

Infatti non più tardi di martedì sera nell’area ex foresteria Pertini, situata nel quartiere 3 – Sorgane è avvenuto l’ennesimo episodio di degrado e violenza causato da alcuni ospiti della struttura e per placare la situazione sono dovute intervenire numerose auto dei carabinieri e ambulanze.

L’episodio è stato riportato, con video e foto, dagli stessi abitanti del quartiere sulla pagina Facebook Gruppo Civico Q3 Firenze SORGANE,Gavinana,Galluzzo dove è intervenuto anche il consigliere Di Giulio che ha così commentato:

“Poco fa, nel mio quartiere, Sorgane, è avvenuto l’ennesimo episodio di degrado e violenza causato da alcuni ospiti nella Foresteria Pertini. Sono mesi che richiediamo un presidio fisso a tutela della tranquillità dei residenti. Il 15 aprile la nostra richiesta è finalmente stata approvata in Consiglio comunale ma nonostante questo ancora la sorveglianza non è stata istituita. Come consigliere della Lega e come cittadino sono stufo di vedere la vivibilità della zona turbata da questa situazione. Pretendo che si dia immediatamente seguito a quanto abbiamo fatto approvare, la misura è colma.”

Abbiamo raccolto anche la testimonianza della Consigliere della Lega nel Q3, Nannucci Barbara, unica donna dell’opposizione:

“La Foresteria confina con la scuola elementare Sandro Pertini e con l’asilo nido Katia Franci.Da tempo trovo assurda la destinazione della Foresteria a centro di accoglienza permanente per l’evidente incompatibilità di tutele. Da donna e soprattutto da mamma chiedo di realizzare un centro di accoglienza per ragazze madri o donne vittime di violenza. Si manterrebbe l’utilizzo sociale della struttura tutelando nel contempo la sicurezza di tutte le parti correlate.”

 

                                                 

Foto Fonte Facebook

Per gli abitanti del quartiere la situazione è diventata insostenibile tanto da aver paura a uscire di casa anche solo per andare a fare la spesa. Invitiamo i nostri lettori residenti nella zona a commentare sotto l’articolo le loro segnalazioni.

#alessiodigiulio #firenze #quartiere3 #piazzavittorioveneto #poliziamunicipale #degrado #presidifissi

 

ARTICOLI RECENTI

TORNEO DI PADEL A FORMENTERA? SI GRAZIE!

AMARE FORMENTERA E' FACILE... MA ANCHE IL PADEL NON SCHERZA!!! Abbiamo già parlato di Formentera, dei suoi Formentamanti - così definiamo gli "aficionados" che ogni...

TORNEO PLENITUDE OPEN 2022 A FIRENZE

TERZA TAPPA DEL TORNEO PLENITUDE PADEL OPEN 2022 AL CENTRO PADEL FIRENZE  Settimana di gran Padel quella trascorsa al Centro Padel Firenze dove si è...

FIORENTINA VITTORIA SCACCIA CRISI

Match a senso unico al Bozzi con la Fiorentina che dilaga 6-0 contro l’Hellas Verona. Si rialza quindi la formazione di Panico che con...

PADEL E VACANZA A FORMENTERA

Per chi ama la vacanza a Formentera e la limpidezza del suo mare, ed è appassionato di Padel non può certo mancare al torneo...

da non perdere

FAENZA BASKET BLINDA IL PRIMO POSTO

LE RAGAZZE DELLA E-WORK DOPO LA VITTORIA NEL RECUPERO DI IERI CONTRO VALDARNO CHIUDONO AL PRIMO POSTO CON DUE GIORNATE DI ANTICIPO Secondo successo consecutivo...

IN VIAGGIO CON TRAVEL VALE: FORMENTERA

In viaggio con Travel Vale: Formentera l’isola che ti ruba il cuore ❤️ Cari lettori e lettrici, ci tengo molto a parlarvi di Formentera la...

PIANETA MAMME & BAMBINI – LA MADRE FRIGORIFERO ED ALTRI ELETTRODOMESTICI…

Pianeta Mamme & Bambini - La “madre frigorifero” ed altri elettrodomestici in famiglia: come per anni si sia data colpa alla figura materna di...

Resta in contatto

Inserisci la tua email per essere sempre aggiornato sulle ultime novità!