martedì 21 Maggio, 2024
22.3 C
Firenze

Ultimi articoli

FIRENZE – SICUREZZA DEI TRASPORTI PUBBLICI NELLA FASE 2 – LA TRAMVIA

Garantire la sicurezza all’interno dei trasporti pubblici è il prossimo traguardo che vede impegnata la Gest, società che gestisce la tramvia di Firenze. La fase di ripartenza sarà progressiva e graduale, in attesa dell’ordinanza Regionale che detterà le linee guida sulla sicurezza degli utenti del trasporto pubblico.

La Gest sta già avviando la riorganizzazione del servizio di sanificazione quotidiana dei convogli di ogni tram, servizio affidato al Consorzio Evolve.

Quotidianamente i tram erano già sottoposti a lavaggio, adesso è aggiunta la sanificazione, prima dell’entrata in servizio, su ogni punto di contatto esterno e interno: esternamente sul pulsante di apertura delle porte e internamente sul posto guida del conducente, sui mancorrenti (utilizzati per appoggiare le mani) sulle obliteratrici, sui sedili, dopodiché viene fatta la nebulizzazione con il sanificante all’intero convoglio.

Anche le pensiline esterne sono oggetto di sanificazione quotidiana comprese le panchine e le emettitrici automatiche dei biglietti.

Complessivamente la sanificazione quotidiana sarà effettuata sui 40 convogli che attualmente compongono il parco macchine di Gest.

Per quanto riguarda l’utenza sarà consentita la presenza all’interno del tram fino a un numero massimo di 44 persone così da mantenere la necessaria distanza di sicurezza e l’utilizzo obbligatorio delle mascherine. Alla domanda su chi sarà preposto al controllo di queste indicazioni, l’amministratore delegato di GestJean-Luc Laugaa – ha risposto che “come durante questa fase di contenimento i controlli sono eseguiti dalle forze dell’ordine, così sarà per la fase 2, ovviamente prima di tutto è necessario il buon senso da parte delle persone”.

Per evitare possibili assembramenti, anche se le scuole sono chiuse e il turismo assente, saranno comunque aumentate le frequenze delle corse.

#gest #tramvia #firenze #coronavirus #fase2 #trasportipubblici #

ARTICOLI RECENTI

da non perdere

Resta in contatto

Inserisci la tua email per essere sempre aggiornato sulle ultime novità!