mercoledì 19 Giugno, 2024
28.8 C
Firenze

Ultimi articoli

BUSSOLIN E DI GIULIO (LEGA): FIRENZE GRAVE E ASSURDA AGGRESSIONE AI VIGILI

Scarcerazione aggressore vigili, Federico Bussolin (Capogruppo Lega): “Grave e Assurda”

“Trovo assurdo – dichiara il Capogruppo della Lega a Palazzo Vecchio Federico Bussolin  rimettere in libertà dopo poche ore il cittadino albanese, aggressore dei vigili. Il Giudice parla di condotta occasionale, ma penso che qualche settimana dietro le sbarre avrebbe reso giustizia alla gravità del fatto”.

“Non bastano – continua – le parole di solidarietà. Abbiamo presentato due mozioni per l’utilizzo di bodycam e la dotazione di strumenti distanziometrici come i manganelli, mi auguro che il Consiglio Comunale le approvi.”

“Oggi i nostri vigili devono potersi sentire al sicuro e protetti mentre svolgono il loro lavoro”.

“La città è ancora scossa – conclude Bussolin e questa scarcerazione immediata è un fatto altrettanto grave che deve essere approfondito”.

Al commento di Bussolin fa eco quello del capogruppo Lega Q3 Firenze Alessio Di Giulio:

“Piena solidarietà ai due agenti aggrediti ieri in Piazza della Signoria. Il comune non ritiene idoneo il teaser, strumento usato da tutte le polizie Europee e come era in dotazione sperimentale ai carabinieri”.

“Fare corsi di addestramento per lotta a terra e difesa personale dovrebbe essere obbligatorio per tutta la Polizia di stato, Carabinieri e Polizia Municipale, oltre a questo vediamo spesso agenti sprovvisti di strumenti necessari per lavorare in strada, come ha già detto Bussolin”.

“Se questi strumenti fossero in dotazione, come ha proposto la Lega – conclude Di Giulio e se i nostri agenti frequentassero corsi obbligatori per la difesa e l’offesa personale con piani di integrazione mirati, molte di queste vicende si limiterebbero sicuramente”.

 

ARTICOLI RECENTI

da non perdere

Resta in contatto

Inserisci la tua email per essere sempre aggiornato sulle ultime novità!