giovedì 30 Maggio, 2024
17.4 C
Firenze

Ultimi articoli

FLASH MOB DEI PARRUCCHIERI A SANREMO … E L’ORGANIZZATORE VIENE MULTATO.

Il 1 Maggio alcuni parrucchieri di Sanremo sono scesi in piazza Colombo per un “flash mob” per manifestare pacificamente per la mancata riapertura dei propri saloni.

La piccola manifestazione, non autorizzata dal Comune di Sanremo, ha però visto, da parte della questura, multare l’organizzatore in quanto reo di non aver rispettato le distanze di sicurezza durante le interviste. Sul caso è intervenuto anche Matteo Salvini che dal suo profilo Instagram ha dichiarato:

“Multe a cittadini, baristi, parrucchieri, ristoratori e lavoratori che hanno chiesto pacificamente di tornare a vivere? Mentre con la bandiera rossa in mano tutto è permesso… Assurdo, come Lega faremo ricorso contro questa ingiustizia.”

Senza dubbio ci pare assurdo multare per non aver rispettato le misure di distanza per un intervista quando pochi giorni fa, durante l’inaugurazione del nuovo ponte a Genova, all’arrivo del premier Giuseppe Conte abbiamo assistito all’assembramento di giornalisti, fotografi, cameraman e tecnici… e nessuna multa!

Fonte Sanremo News

#sanremo #flahmob #parrucchieri #fase2 #matteosalvini #genova #assembramenti #multa #istagram #coronavirus

ARTICOLI RECENTI

da non perdere

Resta in contatto

Inserisci la tua email per essere sempre aggiornato sulle ultime novità!